4 consigli per avere successo nell'hotel-procurement

Procurement

14/07/2020

4 consigli per avere successo nell'hotel-procurement

Lavorare nel settore del turismo non comporta solo la supervisione del flusso di ospiti in entrata e in uscita dagli spazi di alloggio, ma anche del movimento delle forniture lungo la catena di approvvigionamento. 

Qui quattro consigli per avere successo nell'hospitality procurement:

1. Dare priorità alle relazioni con i fornitori nel settore dell'ospitalità

Le principali forniture nel settore del turismo sono: lenzuola, asciugamani, carrelli per bagagli e prodotti per la pulizia. A volte si possono effettuare acquisti anche relativi alla ristorazione, in particolare fornitura di food and beverage.

Nella maggior parte dei casi è il General Manager che si occupa deIle relazioni con i fornitori, definendone i fabbiogni, gli ordini e pianificano le consegne degli approvvigionamenti e altro ancora. Un atteggiamento amichevole e professionale è un ottimo modo per costruire relazioni forti con i fornitori e mantenere così la struttura ricettiva ben fornita. Però una piattaforma di e-procurement garantisce una gestione ed un controllo maggiore della relazione.

2. Buon potere di negoziazione

Effettuare acquisti è anche trovare la fornitura giusta a prezzi ridotti. Il General Manager o chi si occupa di acquisti in hotel, generalmente ha il ruolo di trovare il fornitore giusto, iniziando così una trattativa di negoziazione per trovare il prezzo migliore e le quantità giuste per il fabbisogno.

Con CPO Rules è possibile utilizzare il modulo di gestione dei fornitori per effettuare uno scouting di nuovi supplier che impatta positivamente sui costi. Sempre in un'ottica di risparmio, è possibile anche utilizzare un sistema di asta al ribasso.

A volte, c'è necessità di gestire un marketplace con offerte pre-configurate che facilita ancora di più il ruolo della funzione acquisti. Uno strumento simile ad un'e-commerce che consente un risparmio di tempo e di denaro.

3. Mantenere una comunicazione aperta con chi si occupa di effettuare gli acquisti

Forti capacità comunicative portano a un team ben gestito ed efficiente, infatti, è molto importante condividere gli obiettivi e le politiche di acquisto del tuo hotel al personale che si occupa di hotel procurement.

Il modo migliore per farlo è anche il più semplice; ovvero parlare direttamente con il team, a volte si possono utilizzare degli strumenti di gestione del team per facilitare questo compito.

4. Padroneggia la tecnologia all'avanguardia nella tua formazione sulla gestione dell'ospitalità

Un'altra parte importante della gestione degli approvvigionamenti e degli acquisti è la gestione dell'inventario ma anche dei contratti e il ciclo passivo della fatturazione. Per procedere con questo tipo di attività spesso è necessario utizzare dei software ad hoc e la conoscenza di questi sicuramente comporta una migliore gestione degli acquisti.


Loading...